Descrizione località e della struttura

L’ edificio denominato “Centrale” si trova a 1.510 m.s.l.m. di altitudine in Val Formazza, in località Sottofrua ai piedi della magnifica cascata del Toce patrimonio dell’Unesco. 

E’ di proprietà del centro Salesiano San Domenico Savio di Arese ed è stata concessa mediante contratto di usufrutto all’associazione ODV ETS VIVA Sottofrua.

La struttura ex centrale idroelettrica, costruita nei primi del 900 e funzionante fino agli anni 40, produceva energia elettrica sfruttando l’acqua dell’invaso del lago del Ghighel ancor oggi meta di gite. 

Dismessa in seguito dopo l’unione con altri invasi da parte dell’Enel, fu acquistata dai Salesiani e trasformata in casa soggiorno alpino, per ospitare i ragazzi del Centro Rieducativo di Arese. 

Nel 2018, l’associazione VIVA Sottofrua si è fatta carico del rinnovamento degli ambienti e della messa a norma, rendendola più confortevole e adatta alle attuali esigenze dei gruppi. 

Il ricavato della gestione viene devoluto dall’associazione VIVA Sottofrua all’Operazione Mato Grosso: essere ospiti di questa struttura è un sostegno concreto alle numerose opere caritative che l’OMG sostiene in America Latina. 

A seguito dei lavori di rinnovamento, la casa di soggiorno alpino, può ospitare fino a 98 persone in autogestione: sono state eliminate le barriere architettoniche e a tal fine è stato istallato un moderno ascensore che rende la struttura adatta anche alle persone diversamente abili.

Gli ambienti interni risultano distribuiti su tre piani con le seguenti destinazioni d’uso.

Piano terreno:

  • Ingresso;
  • Sala pranzo da 98 posti, zona self-service con carrelli scaldavivande, zona caffè, spazio per attività ricreative;
  • Sala animatori/studio con postazioni per personal computer;
  • Cucina suddivisa in zona di preparazione e zona di lavaggio dotata di: cuoci-pasta a due vasche, lavabi, friggitrice, forno a convezione, forno per la pizza, cucina 8 fuochi, frigorifero e freezer, cappa aspirante, tritacarne-formaggio, affettatrice, lavastoviglie;
  • Corridoio;
  • Scala e sbarco ascensore;
  • Servizio igienico cucina;
  • Servizi igienici (4 wc e 4 lavabi);
  • Sala giochi dotata di: impianto audio video, schermo di proiezione, sedute, tavoli, tavolo da ping-pong, calciobalilla, biliardino, giochi di società in scatola;
  • Deposito scarponi, lavatrice e lavabo.

Piano primo:

  • Scala e sbarco ascensore,
  • Tre camere da 15 posti letto (sette letti a castello e un letto singolo);
  • Una camera da 4 posti letto (due letti a castello);
  • Servizi igienici (5 wc, 4 docce e 12 lavabi).

Piano secondo:

  • Scala e sbarco ascensore;
  • Tre camere da 15 posti letto (sette letti a castello e un letto singolo);
  • Una camera da 4 posti letto (due letti a castello);
  • Servizi igienici (5 wc, 4 docce e 12 lavabi).

Piano interrato:

  • Locali dispensa e deposito.

Ambienti esterni:

Il cortile esterno e la zona verde sono recintati sul confine con la strada mediante recinzione metallica e sul confine con il torrente mediante muraglione in pietra: gli ambienti risultano accessibili tramite passo carraio dotato di sbarra con lucchetto.

Il fiume Toce scorre al di là della strada a pochi metri dal cortile esterno.

Tali ambienti sono dotati di:

  • Chiesetta privata “Madre della Speranza”, a servizio della struttura con 120/150 posti;
  • Campo giochi in sabbia per calcetto e pallavolo;
  • Muraglione e massi di grosse dimensioni per arrampicata sportiva;
  • Panche per esterno;
  • Zona griglieria;
  • Parcheggio per massimo 10 autoveicoli posto tra la Centrale e l’Alberghetto;
  • Parcheggio per massimo 15 autoveicoli posto tra l’Alberghetto e la Galleria;
  • Zona Rifiuti Solidi Urbani.